Dati e infrastrutture:
beni aziendali da proteggere

Una guida per gli operatori tra normativa, organizzazione e comportamenti virtuosi

In una realtà interconnessa e iperconnessa come quella di oggi, i dati e le infrastrutture delle aziende sono sempre più esposti e vulnerabili.
Come possono le imprese proteggere questi beni dal valore inestimabile? Quali regole devono adottare? Quali normative rispettare? E soprattutto, quali comportamenti devono promuovere all’interno della propria organizzazione?

Negli ultimi anni l’Unione Europea ha guidato una vera e propria “rivoluzione” in tema di protezione, che gli stati membri hanno recepito o stanno tuttora recependo, con la pubblicazione di due normative cruciali:

• Il GDPR – il Regolamento generale per la protezione dei dati, che mira a disciplinare la protezione, il trattamento e la libera circolazione dei dati personali all’interno dell’Unione Europea;

• La Direttiva NIS (Network and Information Security), che definisce le misure necessarie a conseguire un elevato livello di sicurezza delle reti e dei sistemi informativi e obbliga aziende ed enti pubblici e privati ad adottare misure sia tecnologiche sia organizzative per la protezione delle infrastrutture e per la gestione e la prevenzione degli incidenti informatici.

Dati e infrastrutture: beni aziendali da proteggere” è un documento schematico e completo che vuole essere una guida alla rivoluzione in atto e, al tempo stesso, sensibilizzare sull’importanza di avere sistemi e infrastrutture resilienti,  anche grazie all’ausilio delle nuove tecnologie, di affrontare la sicurezza delle reti e delle infrastrutture con un approccio olistico e di promuovere comportamenti virtuosi ad ogni livello aziendale e in tutta la filiera.

Il documento è disponibile gratuitamente online, per una lettura scorrevole e una facile condivisione.

Compila il form per ricevere il documento

Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy di Axis Communications


FirstName LastName

E-mail: firstname.lastname@axis.com
Phone: +46 (0)46-272 XX XX